WE ARE BACK! L’NFL è ufficialmente tornata dopo oltre 7 lunghi mesi di assenza, e con il nostro sport preferito torna anche la rubrica di scommesse per eccellenza di Radio Bonanza.
Dato che l’anno scorso la Bonanza si è rivelata fin troppo brava per i propri lettori, abbiamo pensato di cambiare le carte in tavola e per la stagione 2017 abbiamo pensato a un nuovo gioco per intrattenerci durante l’anno.
Come facilmente intuibile dal titolo dell’articolo, il nuovo gioco si chiama Run the Bonanza Table, in onore della previsione fatta lo scorso anno da Aaron Rodgers quando i suoi Packers avevano un record negativo di 4 vittorie e 6 sconfitte ed erano dati fuori dai playoff.
Da quella frase di Rodgers, “run the table”, che in gergo significa vincere tutto il possibile, Green Bay aprì una striscia di 8 vittorie consecutive, vincendo le 6 rimanenti partite della regular season, accedendo ai play-off tramite la Wild Card, e vincendo anche le prime 2 partite di postseason prima di perdere il championship contro i Falcons.

E proprio alle “strisce” di imbattibilità ci siamo ispirati per il nostro giochino, il cui funzionamento è molto semplice.
Ogni settimana si pronosticherà la vittoria di una squadra: se effettivamente vincerà la propria partita, il giocatore guadagnerà 1 punto, altrimenti 0 punti.
Dalla seconda partita in poi, inizia il bello: si potrà cambiare squadra e pronosticare la vittoria di un’altra, e se anche questa vincerà i punti saranno 2 anziché 1. Nella week 3 si potrà scegliere un’ulteriore squadra (anche una scelta in precedenza va bene) e se vincerà i punti guadagnati saranno 3. Molto lineare.
Ma abbiamo deciso di aggiungere un ulteriore bonus! Se il giocatore riuscirà a compilare una striscia di vittorie pronosticando la stessa squadra, i punti saranno sempre 1 in più per ogni vittoria consecutiva.

Mi spiego meglio con un esempio.
Wolvie pronostica i Packers vincenti alla Week 1 contro Seattle, ed effettivamente vincono. 1 punto per Wolvie. Li pronostica di nuovo vincenti alla Week 2 contro i Falcons, e vincono di nuovo. 1 punto per la vittoria + 1 punto per la striscia di Wolvie + 1 punto perché la striscia è stata fatta con la stessa squadra. 3 punti.
Alla Week 3 Wolvie non abbandona i suoi “formaggini” porta fortuna, che vincono anche contro i Bengals: 1 punto di vittoria + 2 punti per la striscia di Wolvie + 2 punti perché la striscia è stata fatta con la stessa squadra. 5 punti.
Se alla Week 3 Wolvie decidesse di cambiare squadra, scegliendo i Giants, e questi vincessero, la sua striscia rimarrebbe aperta, ma si chiuderebbe il bonus della striscia della squadra, quindi farebbe “solo” 3 punti.
Se alla Week 4 Wolvie continuasse a puntare sui Giants e questi lo premiassero con un’altra W, il suo punteggio sarebbe 1 + 3 + 2, quindi 6 punti.

Ogni volta che si sbaglia un pronostico, i bonus vengono azzerati e si riparte da zero.
In questo modo, sarà possibile anche per chi a metà stagione si ritrova in difficoltà fare tanti punti e cercare di recuperare il terreno perso, inoltre si premierà chi avrà lungimiranza nel trovare la squadra con la schedule migliore.
Chiaro no? Magari no, quindi scriveteci pure per ogni dubbio e perplessità!
A fine anno decreteremo il vincitore, a cui andranno la gloria, la soddisfazione di averci battuto e…non so, dobbiamo consultarci coi tesorieri della Bonanza prima di fare promesse che non possiamo mantenere.

Questa settimana la Bonanza punterà sulla vittoria dei Pittsburgh Steelers in quel di Cleveland contro i Browns.

I modi per giocare sono gli stessi dell’anno scorso, i nostri lettori fidati ormai li sanno a memoria, ma meglio riportarli per i nuovi arrivati:

  1. Commento qui sotto
  2. Tweet con hashtag #RunTheBonanzaTable (magari anche menzionandoci @radiobonanzaNFL, che non si sa mai)
  3. Commento al post che sarà dedicato a questo articolo sulla pagina facebook
  4. Mandandoci una email a radiobonanzanfl@gmail.com

Detto questo passiamo alla sfida, mista consigli per le scommesse, tra azazel e wolvie: come l’anno scorso i due “scommettitori” si cimenteranno in una sfida 1 vs. 1 per decretare chi ha la migliore sfera di cristallo all’interno della redazione di Radio Bonanza.
Di rimando, le scelte delle partite da giocare fungono come consiglio per chi volesse tentare la fortuna e cercare di arricchirsi con le scommesse (spoiler alert: non funziona).
Come al solito i pronostici saranno 5 per settimana: un Over/Under non comune, un Over/Under giocato in comune, una vincente non comune, una vincente non comune con quota sopra il 2.00, infine una vincente comune.

L’anno scorso wolvie aveva vinto in modo clamoroso, nel senso che nessuno si aspettava potesse fare così bene. Il suo record fu di 45-35 (.563) e il bilancio in unità fu di addirittura +10,67.
Anche azazel si difese più che egregiamente, con un record 43-36-1 (.538), e un +1.61 per quanto riguarda le unità guadagnate.
Per la legge dei grandi numeri e per il fatto che il banco vince sempre, è prevedibile che i nostri eroi quest’anno ne combinino di tutti i colori e vadano a sbagliare anche i pronostici più semplici.
In tal caso, cari lettori, basterà iniziare a fare il contrario di quanto vi viene consigliato qui per poter raccattare qualche soldo. Facile, no?

Wolvie e aza regalano soldi ai propri lettori

Ma veniamo ai consigli per la Week 1, che di solito riserva non poche sorprese (che è un bellissimo modo per mettere le mani avanti in caso di fallimento su tutta la linea delle nostre previsioni). Le quote, come l’anno scorso, sono prese da Pinnacle Sports.

azazelli

  • Over/Under Non comune: Indianapolis Colts at Los Angeles Rams (41,5): U (1,95)
  • O/U Comune: New York Jets at Buffalo Bills (40,5): U (1,90)
  • Vincente non comune: Atlanta Falcons at Chicago Bears: ATL (1,36)
  • Vincente non comune (2,00+): Los Angeles Chargers at Denver Broncos: LAC (2,44)
  • Vincente comune: Seattle Seahawks at Green Bay Packers: SEA (2,44)

Wolviesix

  • Over/Under Non comune: Atlanta Falcons at Chicago Bears (48,5): O (1,95)
  • O/U Comune: New York Jets at Buffalo Bills (40,5): U (1,90)
  • Vincente non comune: Arizona Cardinals at Detroit Lions: DET (2,13)
  • Vincente non comune (2,00+): Carolina Panthers at San Francisco 49ers: SF (2,96)
  • Vincente comune: Seattle Seahawks at Green Bay Packers: SEA (2,44)

Ricordatevi di lasciare il vostro pronostico per il nostro nuovo gioco Run the Bonanza Table. Buon betting* e bentornato football!

* Giocate responsabilmente

SHARE
azazel
20 e passa anni di passione, aspettando la Pasqua: – metà anni 90: il televideo, tele+ analogico criptato, videocassette registrate da zio di amico e il diario con i countdown verso il Super Bowl – primi anni 2000: il modem 56k, le freccette sullo schermo di nfl.com, i primi fantasy, Quincy Carter – seconda metà anni 2000: l’avvento dell’ADSL, gli streaming illegali, il forum di playit, quel ciccione di Bill Parcells, Romo Undrafted – dal 2010: i podcast, il Game Pass, Twitter, gli 8-8

3 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here